CAPITOLO 10

COME ANALIZZARE UN RAPPORTO BANCARIO

 

In queste settimane abbiamo approfondito quali irregolarità possiamo trovare analizzando i rapporti intrattenuti con gli istituti di credito, oggi vogliamo fare una panoramica sulla documentazione necessaria per poter effettuare l’analisi preliminare dei suddetti rapporti al fine di verificare se vi siano anomalie tali da rendere conveniente e necessaria la redazione delle perizia econometria e l’inizio dell’azione risarcitoria nei confronti degli istituti di credito.

 

In base alle diverse tipologie di rapporti che andremo ad analizzare sarà necessario fornire della documentazione specifica:

 

MUTUO

  • Contratto di stipula del mutuo
  • Piano di ammortamento

 

CONTO CORRENTE BANCARIO

  • Contratto di apertura del conto corrente
  • Estratti conto trimestrali
  • Estratti conto scalari
  • Documentazione relativa ai conti correnti collegati (Conti anticipi SBF, Conti anticipi fatture, ecc.)
  • Contratti di Apertura credito in Conto corrente

 

LEASING

  • Contratto di stipula del Leasing
  • Piano di ammortamento

 

Solo facendo effettuare la preanalisi dei vostri rapporti bancari da dei professionisti del settore si potrà capire con certezza se vi siano delle anomalie, quantificandone la gravità e la convenienza nel procedere.