Tassi usurari: banca costretta a risarcire un imprenditore

<<Stavo per chiudere, adesso con questi soldi riconosciuti dalla sentenza vogliamo ripartire>>

Queste le parole dell’imprenditore finito nella trappola degli istituti di credito per usura bancaria.

La banca, tra azzeramento dello scoperto e e risarcimento sarà costretta a risarcire l’imprenditore per una cifra pari a 180 mila euro per usura bancaria.

Link dell’articolo: http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2016/02/02/news/tassi-usurari-azienda-sul-lastrico-ora-mps-restituisce-180-mila-euro-1.12885865

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *