Tribunale Civile di Ascoli Piceno: ordinanza del 05/11/2015

Le banche devono assolvere l’onere della prova in merito alla prescrizione indicando i pagamenti solutori.

Il Tribunale Civile di Ascoli Piceno del 5/11/15 in persona del giudice Dott.ssa Annalisa Giusti chiarisce che in tema di rapporto di conto corrente bancario in punti di prescrizione e di distinzione tra gli atti di pagamento ed atti ripristinatori della provvista, la banca è tenuta ad assolvere l’onere di indicare i singoli pagamenti che rispondono alla diversa funzione solutoria e di dimostrare tale funzione in concreto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *